L’Egitto è famoso per la sua vibrante vita sottomarina e visitare i migliori luoghi per lo snorkeling di Sharm El Sheikh ti permetterà di vedere i migliori giardini di corallo del Mar Rosso. La città ha una lunga costa orlata da salubri barriere coralline facilmente accessibili in diversi punti dalla riva. In questa guida, condividiamo con te quali sono le migliori località e hotel in cui soggiornare per coloro che cercano un facile snorkeling a terra a Sharm El Sheikh!

Molte persone concordano sul fatto che Sharm el Sheikh sia la destinazione migliore per lo snorkeling Con meravigliose barriere coralline, grandi banchi di pesci tropicali, tartarughe, razze, avvistamenti occasionali di mante e squali balena, questa località è un paradiso sottomarino.

Sebbene quasi tutti i resort abbiano accesso alla spiaggia che offre snorkeling dalla riva, ma per la migliore esperienza di vacanza, ti consigliamo di cercare un hotel che si trovi direttamente in una delle migliori regioni per lo snorkeling di Sharm el Sheikh. Per sapere dove sono i coralli più belli, ti forniamo qui un elenco che presenta molti dettagli e informazioni su cosa vedere sui migliori spot per fare snorkeling a Sharm el Sheikh. Scopriamo le meravigliose barriere coralline della zona di Montazah e El Fanar!

I migliori posti per lo snorkeling nella zona di Al Montazah

Se vuoi esplorare i migliori spot per lo snorkeling di Sharm El Sheikh, il posto perfetto dove soggiornare è sicuramente la regione di Al Montazah. Questa zona è a soli 15 minuti di auto dall’aeroporto di Sharm Elsheikh e offre un’ampia varietà di hotel tra cui scegliere. La lunga costa del Montazah è considerata avere i coralli più sani ed è divisa in 3 aree, le barriere coralline di Ras Nasrani, Ras Ghamila e Ras Bob.

Ras Nasrani

In arabo, Ras Nasrani significa Testa di Cristiano. Questa ricca parete di corallo si trova tra gli hotel Albatros Palace Sharm (ex Grand Cyrene e Melia Sharm) e Sunrise Remal Beach Resort (ex Melia Sinai, Melton Beach). L’acqua è più profonda dal lato dell’Albatros, ma c’è una zona poco profonda di fronte alla spiaggia di Remal

Qui trovi una bella laguna con fondale sabbioso, buone condizioni di luce e molti pesci giocherelloni tra cui labridi napoleone e talvolta tartarughe! Con una buona visibilità, potresti vedere i coralli gorgoniani nelle acque più profonde (a circa 18-20 m).

Se lasci la laguna sabbiosa e nuoti lungo la barriera corallina, l’acqua sarà più profonda, questa zona è per gli amanti dello snorkeling avanzati! Resta vicino al muro di corallo e osserva le correnti!

Il Ras Nasrani offre la migliore esperienza di snorkeling di Sharm el Sheikh con banchi di sergenti maggiori, pesci chirurgo, vongole colorate, scorfani, pesci coccodrillo e pesci leone da vedere. Osserva l’ampia varietà di colonie di coralli che ospitano migliaia di pesci! Nel profondo, potresti avvistare anche i raggi dell’aquila blu! I più fortunati snorkelisti e subacquei sono soliti vedere le mante o addirittura

squali balena qui!

migliori posti per lo snorkeling a Ras Ghamila

Il nome Ras Ghamila significa delizioso capo in arabo. Questa zona inizia al Coral Sea Sensatori Resort, la fine del sito è contrassegnata da un faro verde. Se fai snorkeling qui, controlla sempre le correnti; a volte potevano essere forti.

La barriera corallina è relativamente poco profonda (10-15 m) con fondo sabbioso. Siamo rimasti colpiti dal paesaggio sottomarino qui caratterizzato da teste di corallo, pinnacoli e piccole caverne. Il Ras Ghamila ha il maggior numero di gorgonie della regione. Aspettati di vedere tartarughe, aquile e razze a coda di rondine, coccodrilli e pesci leone! Ci sono anche grandi banchi di pesci bandiera, pesci farfalla e naturalmente pesci pagliaccio, pesci sergente maggiore, pesci chirurgo e pesci pappagallo, pesci falco e pesci palla. Chi ama cercare creature marine in miniatura può trovare alcuni nudibranchi e vermi di mare!

Ras Bob

Ras Bob è un luogo facile per lo snorkeling e le immersioni proprio accanto alla piattaforma galleggiante di Melton Beach. È riparato dal vento e dalle onde senza forti correnti. Il posto ha preso il nome dal cameraman subacqueo Bob Johson che ha lavorato in questa regione per molti anni.

Anche se la barriera corallina non è così colorata qui, è un bel posto per i principianti dello snorkeling e per i principianti. Pesci pagliaccio, pesci bandiera e farfalla, pesci pappagallo, pesci coccodrillo e pesci arcobaleno, aquile di mare maculate blu sono le specie principali che puoi vedere qui.

I migliori posti per lo snorkeling

Ras Um Sid – Spiaggia El Fanar

El Fanar o Faraana Bay è sicuramente il paradiso per gli esploratori subacquei! Questa grande baia è riparata da alte scogliere che garantiscono una vista assolutamente mozzafiato. L’angolo sinistro della baia è noto come Ras Um Sid, che è sicuramente uno dei migliori spot per lo snorkeling di Sharm el Sheikh. Grazie alle costanti correnti ricche di nutrienti, la barriera corallina pullula di vita! Rimarrai stupito dalla quantità di pesci e dall’abbondanza di coralli quando fai snorkeling qui!

Puoi visitare questo posto anche se alloggi in un altro hotel attraverso la spiaggia di El Fanar pagando un piccolo supplemento. Il Ras Um Sid è un sito facile da visitare, ma la baia di El Fanar offre altri due migliori spot per lo snorkeling di Sharm el-Sheikh, il Temple Reef e l’area di Ras Kathy.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Iam here to help
Scan the code